• advertising by 4strokemedia s.r.l

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 618 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 62  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 14 dicembre 2020, 20:04 
Non connesso
Pilota
Pilota

Iscritto il: sabato 7 novembre 2020, 19:48
Messaggi: 190
Comune e provincia: Napoli
La questione dei consumi è un argomento molto delicato in quanto mi sono reso conto che sistematicamente i consumi effettivi di un' auto sono sempre superiori a quelli dichiarati dalle case (innanzitutto perchè le condizioni di valutazione sono differenti); al di là di ciò, i consumi andrebbero contestualizzati, in quanto la verifica dei consumi di un'auto andrebbe fatta in situazioni di condizioni ottimali che non sono mai realmente riproducibili nella vita reale rispetto a quelle di prova ufficiale.
Ritengo perciò che i consumi andrebbero valutati e paragonati dai consumatori contestualizzandoli in base alla 'propria storia automobilistica', in quanto le notizie esterne possono essere solo dei riferimenti di massima.. mi spiego (senza dire nulla di nuovo): innanzitutto io non posso paragonare il consumo di una mia vettura benzina con quello di una mia vettura diesel... anche se posso in generale paragonare il consumo medio di un benzina con quello di un diesel, con quello di un ibrido, con quello di un elettrico, con quello di un metano eccetera eccetera per valutare quale tipologia di auto consuma meno mediamente e teoricamente.
Per cui, non credo che si possa rimanere più o meno scontenti se un auto benzina consumi più o meno di un diesel specialmente se non si dà a priori, nell' acquisto di un auto, priorità ai consumi.
Bisogna poi anche considerare il tempo entro cui si consumano determinate quantità di carburante e quindi andrebbero considerati i chilometri annuali percorsi: se un'auto a metano mi consuma pochissimo e un pieno di carburante lo faccio durare 3 settimane, a poco mi serve lamentarmi del fatto che un benzina consumi molto di più se io lo stesso pieno del benzina lo vado a consumare in due mesi (perché ci cammino meno): voglio dire, l'incidenza economica giornaliera risulterebbe comunque essere inferiore ed il maggior costo del benzina trascurabile. Voglio dire che è ovvio che in generale si tende a valutare il consumo in maniera assoluta ma bisogna capire l' eventuale maggior consumo che incidenza avrebbe realmente sul portafoglio considerando tutti gli altri fattori come risparmi di tasse (x es. il bollo), il maggior costo di una tipologia di motore rispetto ad un' altra, la tipologia di percorso, incidenza chilometrica e temporale dell' utilizzo di un' auto, stile di guida, ecc: per cui risulta difficile valutare e considerare in maniera oggettiva, assoluta e realmente attendibile i risultati dei consumi ottenuti da una persona piuttosto che da un' altra.

Tutti noi, nell' acquistare un'auto ibrida a benzina, pretenderemmo di consumare ovviamente meno di un auto a benzina normale o un diesel! Ciononostante bisognerebbe paragonare le due tipologie di auto e cioè: incide il peso, incide la tipologia di motore incide la cilindrata incide la cavalleria e soprattutto incide lo stile di guida e incide il tipo di percorsi che si fanno oltre alle condizioni della strada (come tutti sappiamo).. per cui nel fare un paragone tra i consumi bisognerebbe paragonare questi, in base alla propria esperienza personale avuta con precedenti auto sapendo però che difficilmente ci sarà un grande valore nel paragonare un benzina con un diesel, con un ibrido e con un elettrico!
Tutti ci aspettiamo che l'elettrico consumi di meno, poi ci sarà l ibrido, poi diesel e poi un benzina...ma a quel punto andrebbe valutata anche la tipologia di ibrido presente sull'auto (sicuramente non si può pensare che l'ibrido Mazda consumi meno dell' ibrido Toyota, specialmente in città.. e qui, quindi, entrano in gioco le varie tipologie di percorso che quotidianamente più si affrontano...).

Per la mia esperienza personale posso dire che con la mia Mazda CX 30 sto avendo dei consumi secondo me alti... Tuttavia mi sono reso conto che negli stessi percorsi di sempre, guidandoli in modalità attenta e soprattutto nel rispetto del codice stradale, riesco ad ottenere dei consumi bassi, paragonabili alla mia precedente auto. Considerando che la mia precedente auto era un motore 1.3 benzina da 90cv e tenuto conto che qui si tratta di un 2.0 da 150cv, consumi più alti oggi io me li aspetto e quando determinate tratte le percorro addirittura con consumi quasi più bassi, vedo che effettivamente riesco a fare meglio di ciò che avevo prima (tenuto conto anche delle differenze di auto)!
Certo, per consumare meno non posso tirare la macchina e non posso spingere esageratamente (al fine di ottenere quei consumi bassi) ed anzi, in determinate condizioni, devo avere uno stile di guida anche più attento ma, considerando le potenzialità maggiori del tipo di auto e del tipo di motorizzazione e considerando il peso e la grandezza certamente superiori e tenuto conto del volume che aerodinamicamente non è più favorevole della mia precedente auto, OGGI tutto sommato non credo di potermi lamentare.

Se adotto uno stile di guida sciolto come l'avevo con la mia precedente auto purtroppo mi devo per forza di cose lamentare ma, considerando il tipo di auto che ho adesso, ci sta pure!
E' ovvio che oggi tendo a consumare di più e me ne dispiaccio (epecialmente perchè l' auto è 'ibrida') ma se avessi voluto consumare di meno non avrei dovuto prendere questa auto, non un benzina, non un 2.0 da 150cv, non un' auto più voluminosa e probabilmente con dei costi di acquisto superiori (che chissà quando avrei recuperato viste le mie percorrenze annue) e con la quasi certezza che adesso mi starei lamentando non dei consumi ma delle prestazioni dell' auto (e starei scrivendo lo stesso post in maniera speculare)!

Nella mia normale tratta quotidiana casa-lavoro e lavoro-casa, laddove con la mia precedente auto facevo dei consumi medi che variavano tra i 5,8l/100km e i 7,3l/100km in base allo stile di guida, io adesso con la cx-30 sono riuscito anche a fare 6,0l/100km... ma posso arrivare pure a 10,0l/100km quando ovviamente l'auto sarà guidata in maniera differente, nel senso avrò spinto parecchio ma ciò anche perché l'auto mi ha dato una potenza tale da poter guidare in quel modo, cosa che precedente non era possibile con gli stessi risultati di performance.
Il peggior consumo quest'auto lo ottiene in città dove si arriva a fare anche 10,0l/100km (ma dipende anche da che percentuale di città si percorre: se faccio 5km il consumo è altissimo ma se ne faccio 15 probabilmente il risultato migliora); il miglior consumo l' ho ottenuto sull' extraurbano dove sono riuscito a fare anche circa 5,5l/100km; la via di mezzo è ovviamente in autostrada dove riesco a fare un percorso che praticamente, in base allo stile di guida, varia tra ai 6,5 o va verso i 8,0 In base allo stile di guida medio che adotto in autostrada (e in base al rispetto del codice).

In media (che poi dovrebbe essere il risultato che conta) i consumi variano tra 6,0 e 7,7 In base allo stile di guida e in base alle condizioni del traffico e in base alle condizioni stradali e in base al rispetto dei codice che è condizione fondamentale per dare una valutazione (rispettando il codice su percorsi misti sto tra i 5,9 ed i 6,5).
E' da considerare che io ho la ruota di scorta che inevitabilmente appesantisce l' auto (non credo che le prove ufficiali la prevedano, visto che l' auto viene venduta senza).
Nella media, dopo 3 pieni di benzina senza azzerare il computer di bordo, sto intorno ai 7,6l/100km con dei percorsi abbastanza variegati, irregolari ed anche a pieno carico; c'è anche da considerare che in un paio di occasioni ho verificato dei consumi reali migliori a quelli segnalati dal cdb..

Sicuramente si tratta di consumi tendenzialmente alti (considerando uno stile di guida che normalmente è meno attento ai consumi e più sciolto) ma tenuto conto di ciò che lasciavo io, come auto, mi aspettavo un qualcosa del genere e so che con uno stile di guida accorto riesco a fare anche meglio di prima (o almeno in linea) e questo dovrebbe essere per me un ottimo risultato considerando che questa è un' auto nettamente meno risparmiosa della vecchia (come tipologia di auto) ma anche molto più soddisfacente per tutto il resto.
Se avessi voluto dei consumi nettamente migliori rispetto a prima avrei dovuto acquistare altro ma adesso starei scrivendo (e lamentando) altro.

Questo ad oggi il mio pensiero sui consumi: ovviamente secondo me questa non è un'auto che va presa principalmente per i consumi, nonostante sia ibrida (ma l'ibrido fa risparmiare 3 anni di bollo e di conseguenza questo è un vantaggio economico che va a ridurre inevitabilmente il consumo medio oppure il costo dell'auto: bisogna scegliere 1 delle 2 opzioni).

So di essere stato prolisso ma volevo chiarire bene dei concetti.. Saluti


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 

Condividi questo argomento su:

Share on Facebook FacebookShare on Twitter TwitterShare on Google+ Google+Share on MySpace MySpace

MessaggioInviato: giovedì 17 dicembre 2020, 11:42 
Non connesso
Cos'é la Mazda
Cos'é la Mazda

Iscritto il: domenica 20 settembre 2020, 16:44
Messaggi: 5
Comune e provincia: Cervignano del Friuli
io ho il 150cv da poco più di 2 mesi e ho fatto 2500 km per ora sono soddisfatto dei consumi. Vivo in Friuli e faccio extraurbano principalmente ma ho fatto anche 600km di autostrada e fin'ora ho un range di consumo del 6.6 cioè 15,4 km con un litro. non so che macchina avevi prima, io avevo un 2.0 JTD 150 cv e con stesso percorso non facevo più dei 14 km con un litro.


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
MessaggioInviato: giovedì 7 gennaio 2021, 7:14 
Non connesso
Fanatico
Fanatico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 2 gennaio 2021, 13:44
Messaggi: 597
Comune e provincia: Monza
Molto interessante questa discussione, fra poco mi arriva la CX-30 150CV e anche io ho posto come requisito importante nel momento del suo acquisto... i consumi combinati. Provengo da una OPEL ASTRA F C14SE 82CV di 28 anni d'età con combinato 14 Km/litro.

Su youtube trovate un video sui consumi di questo motore suddiviso in due spezzoni di 40 minuti ciascuno, sul canale rumeno turatii.

Il consumo medio non dovrebbe superare i 7 litri per 100Km. A me stava bene perché migliore dei 14 Km percorsi con l'ASTRA F.

VALUTATE anche la stagione, in estate secondo me consuma molto meno che in inverno, immagino a parità di condizioni, quindi senza condizionatore acceso a palla.

Quando mi arriva vi aggiorno sicuramente.

_________________
MAZDA CX-30 2021 SKYACTIV-G 150 CV EXECUTIVE con APPAERANCE PACK - Machine Gray Metallic

Efficienze consumi:
a) media storica = 6,03 litri/100 Km
b) media ultimi 10 rifornimenti = 5,77 litri/100 Km
c) media ultimi 3 rifornimenti = 5,43 litri/100 Km
d) media ultimo rifornimento = 5,14 litri/100 Km


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
MessaggioInviato: mercoledì 17 febbraio 2021, 20:22 
Non connesso
Fanatico
Fanatico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 2 gennaio 2021, 13:44
Messaggi: 597
Comune e provincia: Monza
Aggiornamento, ho fatto circa 1000 Km, il 40% in autostrada con velocità sostenuta (130 Km/h)... il resto su percorso urbano/semiurbano/superstrada da pendolare dal nord Milano...
Diciamo che se resti in autostrada attorno ai 110 Km/h massimo e costanti... riesci a fare anche il 17/18 Km con un litro...
Appena superi i 125 Km/h l'auto aumenta i consumi... diciamo che siamo sui 13,5 Km/litro nella fase da pendolare... 16 Km/litro in autostrada attorno ai 130 Km/h...
Media ponderata 14,5 Km/litro. Con più attenzione e limitando velocità restando con giri motore da 2000 in giù... può salire a 15/15,5 Km/litro... parlo di combinato... ma con molta molta attenzione secondo me.
Diciamo che in estate secondo me il rendimento aumenta, scommetto! Con l'ASTRA F benzina il rendimento in estate è migliore di 1,5 Km/litro... ovvero circa il 10/12% meglio. Se si conferma anche con questa, un combinato stabile in area 15 Km/litro non è impossibile. Parlo di un 6,6/6,7 litri per 100 Km.

_________________
MAZDA CX-30 2021 SKYACTIV-G 150 CV EXECUTIVE con APPAERANCE PACK - Machine Gray Metallic

Efficienze consumi:
a) media storica = 6,03 litri/100 Km
b) media ultimi 10 rifornimenti = 5,77 litri/100 Km
c) media ultimi 3 rifornimenti = 5,43 litri/100 Km
d) media ultimo rifornimento = 5,14 litri/100 Km


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
MessaggioInviato: mercoledì 17 febbraio 2021, 20:36 
Non connesso
Fanatico
Fanatico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 2 gennaio 2021, 13:44
Messaggi: 597
Comune e provincia: Monza
Volevo segnalare una curiosità, quando facevo benzina in Svizzera circa 4 anni fa, parlo di molti rifornimenti consecutivi, avevo notato che il rendimento effettivo della loro benzina era nettamente superiore, parlo di almeno un 5-8% di maggiore resa. Una cosa che ho notato e ovviamente rendicontato in excel su un database completo di 15 anni... quindi evidente come disallineamento.
Non ho mai capito come potesse accadere un fenomeno di questo tipo.
Forse incide molto la loro tipologia di strade e i limiti di velocità più bassi, quindi necessariamente, restando nei limiti più bassi, meno semafori, ecc. la resta della benzina può apparire superiore... mai capito.

_________________
MAZDA CX-30 2021 SKYACTIV-G 150 CV EXECUTIVE con APPAERANCE PACK - Machine Gray Metallic

Efficienze consumi:
a) media storica = 6,03 litri/100 Km
b) media ultimi 10 rifornimenti = 5,77 litri/100 Km
c) media ultimi 3 rifornimenti = 5,43 litri/100 Km
d) media ultimo rifornimento = 5,14 litri/100 Km


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
MessaggioInviato: mercoledì 17 febbraio 2021, 21:39 
Non connesso
Pilota
Pilota

Iscritto il: sabato 7 novembre 2020, 19:48
Messaggi: 190
Comune e provincia: Napoli
Gli ultimi pieni li sto guidando con disinvoltura e senza attenzionare i consumi, lasciandomi andare anche a qualche sgasata ed accelerazione eccessiva sempre senza andare oltre il buon senso e devo dire che i consumi sono intorno agli 8.0l x il 100km (con l' attuale pieno ho fatto per ora 100km e sto a 9.0).
Anche io ho notato che in autostrada la miglior resa dei consumi (a velocità autostradale, di intende) si ottiene nel range 105-115km\h.
Comunque nel mio tipico tragitto lavorativo di ca 20km in cui faccio autostrada, città e poco extraurbano il risultato migliore che ho ottenuto cercando di limitare i consumi ma senza fissarmi sull sull'obiettivo (in pratica tragitto parlando al telefono), ho ottenuto come miglior risultato 5.8l x 100km.
Seguirà qualche prova con grande impegno ma sempre senza cadere nel ridicolo della guida "moviola".
Il miglior risultato in assoluto l'ho ottenuto su un percorso di va 40km di extraurbano con rallentamenti alle rotonde ed ho fatto 5.5l x 100km.

È un'auto dalla doppia anima: se vuoi risparmiare sui consumi devi guidare piano... Mentre se vai forte i consumi diventano importanti.
In linea di massima non è la miglior auto per chi ha l esigenza principale di voler contenere i consumi e contemporaneamente guidare allegramente.
Però se vuoi guidare allegramente è un'auto che dà soddisfazioni senza eccessi (non è un turbo) e con consumi altini ma comprensibili ed accettabili vista la cilindrata ed i CV.


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
MessaggioInviato: giovedì 18 febbraio 2021, 21:16 
Non connesso
Fanatico
Fanatico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 2 gennaio 2021, 13:44
Messaggi: 597
Comune e provincia: Monza
Paradossalmente... se procedi in terza marcia a 40 Km/h consumi davvero pochissimo... ;) Cmq il tuo ragionamento sul motore è proprio corretto e condivisibile al 100%.

_________________
MAZDA CX-30 2021 SKYACTIV-G 150 CV EXECUTIVE con APPAERANCE PACK - Machine Gray Metallic

Efficienze consumi:
a) media storica = 6,03 litri/100 Km
b) media ultimi 10 rifornimenti = 5,77 litri/100 Km
c) media ultimi 3 rifornimenti = 5,43 litri/100 Km
d) media ultimo rifornimento = 5,14 litri/100 Km


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
MessaggioInviato: venerdì 19 febbraio 2021, 14:22 
Non connesso
Proprietario
Proprietario

Iscritto il: venerdì 12 giugno 2020, 19:20
Messaggi: 343
Comune e provincia: Dolo (ve)
CharlesIngalls ha scritto:
Volevo segnalare una curiosità, quando facevo benzina in Svizzera circa 4 anni fa, parlo di molti rifornimenti consecutivi, avevo notato che il rendimento effettivo della loro benzina era nettamente superiore, parlo di almeno un 5-8% di maggiore resa. Una cosa che ho notato e ovviamente rendicontato in excel su un database completo di 15 anni... quindi evidente come disallineamento.
Non ho mai capito come potesse accadere un fenomeno di questo tipo.
Forse incide molto la loro tipologia di strade e i limiti di velocità più bassi, quindi necessariamente, restando nei limiti più bassi, meno semafori, ecc. la resta della benzina può apparire superiore... mai capito.

La benzina che hanno in svizzera è esattamente la stessa che usiamo noi, in quanto non avendo raffinerie gli viene venduta quella prodotta a Venezia e San Nazzaro.

_________________
Mazda Cx 30 Skyactiv G 2.0 122 cv Executive Machine Grey Metallic


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
MessaggioInviato: venerdì 19 febbraio 2021, 14:33 
Non connesso
Pilota
Pilota
Avatar utente

Iscritto il: sabato 24 ottobre 2020, 13:53
Messaggi: 117
Comune e provincia: Torino
roger763 ha scritto:
.....
In linea di massima non è la miglior auto per chi ha l esigenza principale di voler contenere i consumi e contemporaneamente guidare allegramente.
......


non è detto che non vada bene in assoluto per "contenere i consumi" ovvero per risparmiare. Nel mio caso la CX-30, rispetto ad una "pari" concorrente a gasolio, consente un notevole taglio ai costi fissi di:

- bollo (esenzione totale x 5 anni)
- assicurazione (pago moolto meno rispetto al diesel)
- tagliando (meno pezzi da sostituire, meno manodopera per la sostituzione)

_________________
Mazda CX-30 Executive 2.0 Skyactiv-G 122 cv


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 

MessaggioInviato: venerdì 19 febbraio 2021, 16:09 
Non connesso
Pilota
Pilota

Iscritto il: sabato 7 novembre 2020, 19:48
Messaggi: 190
Comune e provincia: Napoli
Pinux ha scritto:
roger763 ha scritto:
.....
In linea di massima non è la miglior auto per chi ha l esigenza principale di voler contenere i consumi e contemporaneamente guidare allegramente.
......


non è detto che non vada bene in assoluto per "contenere i consumi" ovvero per risparmiare. Nel mio caso la CX-30, rispetto ad una "pari" concorrente a gasolio, consente un notevole taglio ai costi fissi di:

- bollo (esenzione totale x 5 anni)
- assicurazione (pago moolto meno rispetto al diesel)
- tagliando (meno pezzi da sostituire, meno manodopera per la sostituzione)


Questo sicuramente... Cioè, nel bilancio complessivo dei primi 5 anni (per me 3 anni perché da me è per 3 anni che ho l esenzione per il bollo) la cx 30 conviene rispetto ad una equivalente a gasolio ma:
1) io facevo riferimento ai consumi veri e propri relativi al carburante perché è di quello che si parlava.
2) nel mio caso l esenzione bollo l ho scontato psicologicamente dal prezzo di acquisto dell'auto (perché altrimenti non sarei stato disposto ad alzare quello che era il mio budget).. Per cui dopo i 3 anni in cui dovrò decidere se tenere o meno l auto, quest'ultima mi è venuta molto meno a conti fatti.
3) questo discorso è vero ma vale per tutte le ibride.. Che ottimizzano meglio i consumi e poi diventa complicato stabilire quale convenga più di quale, considerando costi di acquisto diversi, consumi diversi, bolli diversi risparmiati ecc ecc ecc


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 618 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 62  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
  • Mazdaclub Italia

    .....................
    Instagram
Powered by phpBB ® Forum Software © phpBB Group | DVGFX2 by: Matt
Traduzione Italiana phpBB.it
Copyright © 2004 - 2020 MAZDACLUB.IT - Tutti i diritti riservati