• advertising by 4strokemedia s.r.l

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: sabato 28 aprile 2018, 16:05 
Non connesso
ADMIN
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 gennaio 1970, 1:00
Messaggi: 17754
Località: CREMONA
Non vedo come potrebbe essere tecnicamente attuabile un avviso del genere. :^)
Ripeto, la "x" sull'astina serve a questo scopo, ci vuole un minuto. L'olio va comunque controllato periodicamente, come scritto sul manuale, perchè può anche calare per molti motivi! ;)

_________________
ex M6 2.0 CD 136 CV Sport Nov 2002 - km 359.487
Immagine
M6 2.0 CD 136 cv sw Sport giugno 2005 titanium grey
km 218.000 e.....rotti!


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 

Condividi questo argomento su:

Share on Facebook FacebookShare on Twitter TwitterShare on Google+ Google+Share on MySpace MySpace

 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: lunedì 30 aprile 2018, 11:01 
Non connesso
Passeggero
Passeggero

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2017, 0:11
Messaggi: 45
Comune e provincia: Roma
Indubbiamente, ma anche controllando l’olio non risolvi il problema. Superata la X, l’olio è inquinato, cosa cambia?
Non mi lamento del dover controllare l’olio, ma del fatto che quando te ne accorgi è troppo tardi.


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: lunedì 30 aprile 2018, 15:19 
Non connesso
Fanatico
Fanatico
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 gennaio 2016, 22:16
Messaggi: 852
Comune e provincia: Padova
In realtà il "danno" vero e proprio ci sarebbe se il livello dell'olio aumentasse troppo (sopra la X) perchè in quel caso significherebbe che l'olio è troppo diluito e con un utilizzo prolungato in queste condizioni si avrebbe come conseguenze una usura prematura del motore.

L'unico danno, in caso il livello di olio superi la soglia, sarebbe quello alle tasche del proprietario perchè sarebbe costretto al cambio d'olio anticipato.

D'altro canto per come funzionano questi diesel la diluizione dell'olio è inevitabile, essendo una diretta conseguenza delle rigenerazioni.

Ora il punto della questione è: ogni quanto avvengono le rigenerazioni?

Perchè è chiaro che se avvengono ogni 250km è un discorso, se avvengono ogni 150km già cambia.

Mettiamo che Mazda calcola che di media i suoi veicoli con un utilizzo corretto rigenerano ogni 200km, significa che su 20 mila km ci saranno 100 rigenerazioni e l'olio in questo caso risulterebbe diluito in modo tollerabile fino al cambio olio successivo.

Nel caso si rigeneri ogni 150km già ci sono un 30% in più di rigenerazioni e potenzialmente questo potrebbe causare il superamento del livello X con conseguente accensione della spia prima del raggiungimento dei 20 mila km previsti per il cambio olio.

Non so se ci siano Diesel EURO6 che funzionano diversamente (senza rigenerazioni), ci sono ovviamente molte piccole differenze tra i sistemi usati da una casa piuttosto che un'altra e quindi c'è chi è più soggetto a questo problema e chi meno (quasi nulla?)....poi tra questi c'è sempre da vedere chi veramente rispetta i limiti in condizioni di utilizzo reale e chi invece li rispetta solo sulla carta.

_________________
Mazda 2 Evolve + Evolve Pack Jet Black
https://www.spritmonitor.de/en/detail/746904.html


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: mercoledì 2 maggio 2018, 0:19 
Non connesso
ADMIN
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 gennaio 1970, 1:00
Messaggi: 17754
Località: CREMONA
ale_roma ha scritto:
Indubbiamente, ma anche controllando l’olio non risolvi il problema. Superata la X, l’olio è inquinato, cosa cambia?
Non mi lamento del dover controllare l’olio, ma del fatto che quando te ne accorgi è troppo tardi.

Non ho capito bene.
Non ci arrivi alla "X" in due giorni; te ne accorgi se controlli il livello con frequenza sufficiente ( una volta alla settimana o più frequentemente, a seconda della percorrenza). Quando raggiungi la "X" devi fare il cambio olio, ecco cosa cambia! :)
Superare di molto ( o non così "molto") la "X" @whisper, non causa tanto l'usura del motore, quanto la sua possibile distruzione per "autocombustione" a causa dell'aspirazione dell'olio nei cilindri. Il motore gira al massimo fin che non brucia tutto l'olio e fonde; per spegnerlo, l'unico sistema è inserire una marcia e inchiodare senza premere la frizione ( se cambio manuale).

Quanto alle rigenerazioni, tutti gli euro6 rigenerano, perchè tutti hanno il filtro; quelli col DPF funzionano come le Mazda e rigenerano con post-iniezione di gasolio; quelli che hanno il FAP ( gruppo PSA) , rigenerano con la cerina e quindi non hanno il fenomeno della crescita di livello dell'olio, ma richiedono il pieno periodico della cerina stessa e la sostituzione relativamente frequente del FAP medesimo, operazioni non economiche.
Come è noto, Mazda, unica, non ha il filtro per gli NOx e il relativo serbatoio per l'urea e l'iniettore dedicato, perchè ne produce già pochi (di ossidi d'azoto), grazie alla grande efficienza del diesel skyactiv! ;)

_________________
ex M6 2.0 CD 136 CV Sport Nov 2002 - km 359.487
Immagine
M6 2.0 CD 136 cv sw Sport giugno 2005 titanium grey
km 218.000 e.....rotti!


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: mercoledì 2 maggio 2018, 10:08 
Non connesso
Passeggero
Passeggero

Iscritto il: giovedì 2 marzo 2017, 0:11
Messaggi: 45
Comune e provincia: Roma
PRINZ ha scritto:
Come è noto, Mazda, unica, non ha il filtro per gli NOx e il relativo serbatoio per l'urea e l'iniettore dedicato, perchè ne produce già pochi (di ossidi d'azoto), grazie alla grande efficienza del diesel skyactiv! ;)

Mazda non ha l'LNT per gli NOx?


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: mercoledì 2 maggio 2018, 22:25 
Non connesso
Fanatico
Fanatico

Iscritto il: venerdì 4 aprile 2014, 16:44
Messaggi: 831
Comune e provincia: Mediglia (MI)
PRINZ ha scritto:
Quanto alle rigenerazioni, tutti gli euro6 rigenerano, perchè tutti hanno il filtro; quelli col DPF funzionano come le Mazda e rigenerano con post-iniezione di gasolio; quelli che hanno il FAP ( gruppo PSA) , rigenerano con la cerina e quindi non hanno il fenomeno della crescita di livello dell'olio, ma richiedono il pieno periodico della cerina stessa e la sostituzione relativamente frequente del FAP medesimo, operazioni non economiche


Una precisazione: i FAP rigenerano con le post-iniezioni come i DPF, la cerina è semplicemente un additivo del gasolio che viene miscelato allo stesso in maniera automatica in occasione di ogni rifornimento e che quindi viene usato/brucuato in continuazione, indipendentemente dalle rigenerazioni; per quanto ne so, il beneficio è che in presenza di cerina nel carburante il particolato prodotto e accumulato nel filtro ‘brucia’ meglio e questo permette temperature di rigenerazione più basse e raggiungibili più facilmente e velocemente.
Inoltre esistono i DPF, senza cerina, che non diluiscono l’olio, come ad esempio i BMW.
In virtù anche di queste osservazioni, io personalmente ho concluso da tempo che la diluizione non è una conseguenza diretta delle post-iniezioni (e tantomeno dell’interruzione delle rigenerazioni, come ogni tanto si legge ancora), ma una caratteristica di alcuni diesel più legata ad altre scelte architetturali e non specifica delle fasi di rigenerazione.

Ciao, Nicola.

_________________
Peugeot 508 SW BlueHDi 2.0 180CV AT Allure (11/2016)
Ex: Mazda 6 Wagon 2.2 D 150CV MT Evolve (4/2014 - 10/2016)
Ex: Peugeot 307 Station XS 1.6 HDi 110CV FAP manuale (2/2006 - 4/2014)
Ex: Peugeot 206 XS 1.6 90CV manuale (6/1999 - 2/2006)


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: mercoledì 2 maggio 2018, 23:07 
Non connesso
Copilota
Copilota

Iscritto il: lunedì 5 marzo 2018, 18:37
Messaggi: 61
Comune e provincia: San Donato Milanese
Buonasera signori,

per quanto riguarda livello olio, rigenerazioni diluizione olio, ... semplicemente penso sia un problema di diesel euro 5/6, ora io non sono un esperto del settore lungi da me però un po' di giri sui vari forum li ho fatti, chiedendo anche al mio meccanico ecc ecc, sinceramente la mazda non e ne la prima ne l'ultima casa automobilistica ad avere il problema di cui sopra, tuttavia sono scelte il FAP e brevettato dal gruppo PSA quindi gli altri costruttori hanno dovuto arrangiarsi ( sinceramente preferisco il dpf al FAP, se usato correttamente il dpf dura di piu ricordate che il FAp va cambiato ogni 100/120000 km circa con una spesa non indifferente il dpf arriva a 200/250000 km prima della sostituzione inoltre quasi tutti se non tutti i nuovi diesel hanno la necessita dell'additivo all'urea penso la mazda sia l'unica senza questo additivo) io personalmente tutti sti problemi per il dpf non li trovo, o meglio basta farci un minimo di attenzione e sinceramente considerando il prezzo dell'auto non indifferente( anche se per me li vale tutti).
io personalmente ho fatto 6500 km circa e l'olio e leggermente al di sotto del max, la uso anche in città e a me fa la rigenerazione ogni 300/350 km, dura circa una 20ina di km a seconda se sei in autostrada o meno ma ho notato che non la fa mai in città penso se ne renda conto grazie al navigatore. solo una volta ho interrotto( almeno credo) sicuramente una rigenerazione ed e stato quando l'ho ritirata perche non sapevo distinguerla, ora sono "esperto" fondamentalmente se a velocità costante il consumo istantaneo supera i 5,5l/100 km quasi sicuramente sta rigenerando il dpf e a quel punto la conferma si ha andando sulla schermata iniziale dei consumi( quella che ci dice se l'istop e pronto per intenderci) se la sta facendo in 10/15 min la finisce quindi dinceramente tutti sti problemi non li vedo.
se si compra un diesel moderno bisogna usarlo come diesel, tanti km e soprattutto in autostrada/extraurbano ( mio padre aveva comprato una bmw x3 e ha intasato il filtro 3 volte in 2 anni la ha poi venduta per disperazione) se non si superano i 20000 km annui andate sul benzina che tanto fa pure quello i 20km/l senza troppi problemi.
io sinceramnte facendo 30k di cui la stragrande maggioranza fuori citta ho preferito il diesel tanto i blocchi prima di 5/6 anni non li mettono e non penso si riusciranno a fare piu di 250/300k di km con un'auto moderna.
poi scusate ora va bene tutto ma l'olio alla macchina non lo avete mai controllato? cioe se cosi fosse siete stati parecchio fortunati...


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: mercoledì 2 maggio 2018, 23:51 
Non connesso
Fanatico
Fanatico

Iscritto il: venerdì 4 aprile 2014, 16:44
Messaggi: 831
Comune e provincia: Mediglia (MI)
Ehm, su ‘sostituzione relativamente frequente del FAP’ si può anche sorvolare, ma ‘il FAp va cambiato ogni 100/120000 km circa‘ non si può proprio leggere ...

Ciao, Nicola.

_________________
Peugeot 508 SW BlueHDi 2.0 180CV AT Allure (11/2016)
Ex: Mazda 6 Wagon 2.2 D 150CV MT Evolve (4/2014 - 10/2016)
Ex: Peugeot 307 Station XS 1.6 HDi 110CV FAP manuale (2/2006 - 4/2014)
Ex: Peugeot 206 XS 1.6 90CV manuale (6/1999 - 2/2006)


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: mercoledì 2 maggio 2018, 23:56 
Non connesso
ADMIN
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 gennaio 1970, 1:00
Messaggi: 17754
Località: CREMONA
ale_roma ha scritto:
PRINZ ha scritto:
Come è noto, Mazda, unica, non ha il filtro per gli NOx e il relativo serbatoio per l'urea e l'iniettore dedicato, perchè ne produce già pochi (di ossidi d'azoto), grazie alla grande efficienza del diesel skyactiv! ;)

Mazda non ha l'LNT per gli NOx?


non mi risulta.

_________________
ex M6 2.0 CD 136 CV Sport Nov 2002 - km 359.487
Immagine
M6 2.0 CD 136 cv sw Sport giugno 2005 titanium grey
km 218.000 e.....rotti!


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
 

 Oggetto del messaggio: Re: Spia dpf lampeggiante
MessaggioInviato: giovedì 3 maggio 2018, 0:01 
Non connesso
ADMIN
ADMIN
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 gennaio 1970, 1:00
Messaggi: 17754
Località: CREMONA
da Sicurauto.it : "Le scadenze per la sostituzione vanno dagli 80 mila km per i FAP di prima generazione ai 120 mila per quelli successivi, per arrivare ai 160 mila km per i FAP più evoluti. Alcune Case, come la Peugeot, hanno predisposto prezzi molto scontati, nell'intento di agevolare la clientela (da 160 a 180 € cerina compresa).
Il costo medio a listino di un FAP nuovo è di 500-600 €; per certi modelli sono anche disponibili i FAP revisionati a prezzo nettamente inferiore."

_________________
ex M6 2.0 CD 136 CV Sport Nov 2002 - km 359.487
Immagine
M6 2.0 CD 136 cv sw Sport giugno 2005 titanium grey
km 218.000 e.....rotti!


Top
 Profilo  
Rispondi all’argomento 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
  • Mazdaclub Italia

    .....................
    Instagram
Powered by phpBB ® Forum Software © phpBB Group | DVGFX2 by: Matt
Traduzione Italiana phpBB.it
Copyright © 2004 - 2019 MAZDACLUB.IT - Tutti i diritti riservati